Sentire per stare bene

di Giorgia Bollati e Maria Chiara Voci

Progetto disegnato dallo studio di architettura con sede ad Amsterdam GG-loop insieme ad Arup

Qual è la radice antica del benessere? Che cosa ci fa stare bene e che cosa no? E soprattutto, perché? Sensi, natura e corpo sono le parole chiave di una casa, o meglio, di una vita sana

È una coralità di suoni, colori, immagini, profumi l’armonia suonata dalla persona. La polisinfonia che ne nasce diventa musica. Il benessere è riuscire a trovare gli strumenti per dar vita alla nostra orchestra, alla nostra arte. Il benessere è, dunque, una forma d’arte, come forma di vita. Fummo “Società del benessere” – o solo del boom economico – in cui (quasi) tutti non stavano bene». Così Maurizio Grandi, oncologo e immunologo, descrive l’essenza della vita, la ricerca dell’armonia del tutto che fa stare bene.

Progetto dell’architetto Simone Subissati

In questo grande “tutto”, insieme al corpo e al Pianeta, la casa è il tempio sacro da tutelare, da curare in ogni sua parte perché non diventi una gabbia asfissiante, ma perché sia un nido di serenità, perché sia in grado di accogliere i bisogni dell’uomo e di far sì che si esplichino al meglio. Perché tali condizioni siano soddisfatte, non è sufficiente che l’abitazione sia pulita, essenziale e confortevole, ma questa deve racchiudere in nuce le peculiarità di ogni persona e stimolarne la mente in maniera ulteriore e mirata…

Articolo pubblicato su Casa Naturale gennaio-febbraio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 21,50 €

Partner

I più letti

Usare la bicicletta in città: vantaggi per noi e per l'ambiente

Perché usare la bicicletta in città

Inventata nel 1817 dal barone Von Drais, la bicicletta...

Less is more: vivere in una tiny house mobile

Ridurre è l’imperativo dell’epoca in cui viviamo. Tagli...

I nodi del larice

Tra le valli svizzere, una villa abbandona la tradizion...

Healing garden per riscoprire il rapporto con la Natura

Stare in mezzo alla natura, a contatto con piante e ani...

Ristrutturazione naturale: bio-edilizia e stile

Prestazioni energetiche e attenzione all'ambiente per q...

Casa Naturale su Instagram


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Utilizzare al suo posto yarpp_related. in /srv/staging/casa-naturale/wp-includes/functions.php on line 4777