10 modi per non sprecare cibo

di Redazione Casa Naturale

10 modi per non sprecare cibo

Le statistiche sono impressionanti: quasi un terzo (che equivale a 1,3 miliardi di tonnellate) di tutto il cibo prodotto nel mondo viene sprecato. Questo è ancora più preoccupante se si considera che la fame uccide ogni giorno più persone di AIDS, malaria e tubercolosi messe insieme. Inoltre, gli scarti alimentari sono i rifiuti che contribuiscono alla maggiormente produzione di gas serra.

Per evitare tutto questo, la soluzione è solo una ed è molto semplice: cercare ogni giorno di non sprecare cibo. Vediamo alcuni consigli da applicare tutti i giorni nella nostra vita quotidiana.

Pianificare la spesa

Prima di fare la spesa, controllate attentamente il vostro frigo e la dispensa. Solo così avrete modo di capire di cosa avete realmente bisogno e di cosa avete già una scorta adeguata, evitando di sprecare poi cibo.

Fare la spesa di frequente

Fare la spesa quotidiana piuttosto che la spesa settimanale aiuta a non fare una spesa abbondante, acquistando anche quello di cui non abbiamo realmente bisogno. Un’ottima idea è quella di fare spesa nei mercati agricoli locali, sostenendo anche l’agricoltura della comunità locale, acquistando spesso piccole quantità di prodotti sempre freschi e stagionali. Oltre a supportare la comunità locale, questo tipo di spesa è a chilometro zero.

Attenzione agli acquisti all’ingrosso

Anche se acquistare grandi quantità di prodotti all’ingrosso consente un notevole un risparmio economico e di materiale per l’imballaggio, bisogna sempre fare attenzione a non comprare più del necessario, soprattutto per quanto riguarda i prodotti più velocemente deperibili. Alla fine, il risparmio economico non sarà reale se poi la maggior parte finisce nella spazzatura.

Porzioni più piccole

Se in famiglia c’è sempre qualcuno che avanza qualcosa nel piatto, prendiamo l’abitudine di fare porzioni più piccole. In questo modo, quello che viene cucinato in più può essere conservato, per poi essere mangiato in un secondo momento senza sprecare cibo.

Conservare gli alimenti

Come suggerito nel punto precedente, il cibo rimanente può essere conservato. Mettete in frigorifero o in congelatore il prima possibile i cibi, prima che si rovinino e non possano più essere conservati. Inoltre ricordate che non tutti i cibi si mantegono meglio al freddo, come aglio, pesche e pomodori, che si rovinano più velocemente in frigorifero.

Il vero significato della data di scadenza

Prima di buttare via del cibo che riporta una data di scadenza, approfondisci il significato di quella data. Spesso la data indicata è una data indicativa, secondo la quale dovebbe essere preferibilmente consumata, ma non è detto che il prodotto non sia più sicuro, al di là della data indicata. Ricordare comunque che, una volta aperta una confezione, la data di scadenza di un prodotto si accorcia notevolmente, quindi non fa più fede la data di scadenza indicata.

Il compost

Il 40 per cento dei rifiuti domestici medi di una famiglia è rappresentato dai rifiuti organici. Con il compostaggio, non solo si mantegono lontani dalle discariche i rifiuti, ma è utile anche per fornire nutrimento alle vostre piante.

Cucina creativa con gli avanzi

Utilizzare il pane secco per fare degli ottimi crostini è solo una delle tante idee che potete mettere in pratica in cucina per fare meno sprechi possibile. Esistono molte ricette di recupero che sicuramente faranno al caso vostro.

Aiuti alimentari per la comunità

Esistono molte organizzazioni che ogni giorno fanno raccolte alimentari per le persone più bisognose. Tutto ciò che per voi è in sovrappiù potrebbe essere fondamentale per qualcun’altro in difficoltà.

La doggy bag

In Italia non è un’operazione diffusa perché considerata spesso poco elegante. Ma la cosiddetta doggy bag, permette di non sprecare il cibo anche quando siete fuori casa. Non vergognatevi, dunque, nel chiedere di poter portare a casa i vostri avanzi, se questo significa aiutare il pianeta con un piccolo gesto.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

La casa super-personalizzata a energia (quasi) zero

Progettata e costruita in 14 mesi, la nuova casa dove v...

I consigli per il risparmio energetico in casa

8 consigli per il risparmio energetico in casa

Il risparmio energetico in casa non è solo un bene tang...

Introduzione al green design

I contenitori per il riciclo dei materiali sono ormai d...

cohousing | NewCoh

NewCoh, il primo progetto di cohousing in Italia

All’origine del successo c’è un ingrediente di base: la...

Modernità tradizionale

Creare un nuovo punto di riferimento turistico e social...

Casa Naturale su Instagram

Biomassa: la potenza del legno. La produzione di energia elettrica da biomassa sfrutta la combustione per generare vapore, bruciando materie di tipo organico (in genere, legno). La combustione avviene in una apposita "camera" in modo tale da produrre il calore necessario a trasformare, nella caldaia, l’acqua in vapore. Il vapore è inviato sotto pressione alla turbina, per metterla in rotazione. All’uscita della turbina, il vapore viene di nuovo trasformato in acqua grazie ad un condensatore e l’acqua è reimmessa dal condensatore nella caldaia...

Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @fiemmetremila, @bioenergia_fiemme 

#ideegreen #biomassa #legno #sostenibilità #post
Biomassa: la potenza del legno. La produzione di energia elettrica da biomassa sfrutta la combustione per generare vapore, bruciando materie di tipo organico (in genere, legno). La combustione avviene in una apposita "camera" in modo tale da produrre il calore necessario a trasformare, nella caldaia, l’acqua in vapore. Il vapore è inviato sotto pressione alla turbina, per metterla in rotazione. All’uscita della turbina, il vapore viene di nuovo trasformato in acqua grazie ad un condensatore e l’acqua è reimmessa dal condensatore nella caldaia... Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @fiemmetremila, @bioenergia_fiemme #ideegreen #biomassa #legno #sostenibilità #post
13 ore fa
View on Instagram |
1/9
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: Decora di @ragno_ceramiche 

#ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: Decora di @ragno_ceramiche #ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
3 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: parquet di @menconi_parquet 

#legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: parquet di @menconi_parquet #legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati…  È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare!

In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati… È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare! In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @ablegno_edifici_in_legno 

#bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @ablegno_edifici_in_legno #bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @embtarchitects 

#architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @embtarchitects #architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @_ds_a_architettura 

#architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @_ds_a_architettura #architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9