Made Expo: torna a Milano la fiera internazionale di architettura e costruzioni

di Redazione Casa Naturale

Made expo 2019 a Milano Fiera

La qualità dell’abitare, intesa come comfort e design ma anche come sicurezza e sostenibilità, sarà al centro della nona edizione di MADE Expo. La più grande manifestazione internazionale in Italia dedicata al mondo dell’edilizia e dell’architettura si terrà, dal 13 al 16 marzo 2019, a Fiera Milano-Rho.

Tutte le declinazioni dell’abitare a MADE Expo 2019

La qualità dell’abitare è data al giorno d’oggi dall’incontro tra filiere virtuose, nuove conoscenze e tecnologie che consentano di realizzare un’armonia tra ambiente vissuto e spazio costruito.

Ingredienti fondamentali di questa qualità sono la rigenerazione urbana e infrastrutturale. E poi gli aspetti fondamentali dell’abitare contemporaneo: comfort e design, sicurezza e, naturalmente, sostenibilità. L’innovazione, che abbraccia tutte queste componenti, è il filo rosso che lega convegni, workshop ed espositori di MADE Expo.

La fiera, come da tradizione, sarà composta da quattro saloni, ognuno dedicato a un settore specializzato: MADE Costruzioni e Materiali, MADE Involucro e Serramenti, MADE Interni e Finiture, MADE Software Tecnologie e Servizi. Agli espositore so affiancherà un fitto programma di formazione tecnica e culturale.

I convegni e i workshop di MADE expo, sotto il cappello di Build Smart, saranno dedicati a Sicurezza, Comfort, Sostenibilità e Innovazione. Soluzioni e materiali saranno analizzati in una logica di integrazione per ottenere la miglior resa ed efficienza.

MADE Expo tra sostenibilità, sicurezza e design

Tra i focus principali di MADE Expo 2019 c’è il tema della sismica, della ricostruzione delle aree terremotate e della messa in sicurezza del territorio. Di prevenzione e rinforzo strutturale ci si occuperà dunque in diversi workshop e convegni.

Se sicurezza e sostenibilità sono fondamentali, anche sul fronte del design MADE Expo vuole promuovere l’innovazione. Ad esempio attraverso il concorso internazionale di Architettura Archmarathon Selections, che metterà in competizione 30 studi internazionali e nazionali.

L’edizione 2019 di MADE expo, che sviluppa una stretta collaborazione con ANCE e tutte le principali associazioni e diverse partnership con le più prestigiose Università italiane, vedrà inoltre connessioni sempre più strette con la città di Milano e istituzioni di rilievo nazionale quali la Triennale.

Made expo, la fiera dell'architettura e delle costruzioni a Milano

Per visitatori e addetti ai lavori

MADE Expo è come sempre una preziosa occasione per i professionisti del settore per trovare tutte le specializzazioni e vederle interagire in un contesto di novità e idee originali. Gradimento confermato dai sondaggi di Kantar Tns, che contano un buon 95% di visitatori professionali soddisfatti dall’edizione 2017.

Qualsiasi visitatore, tuttavia, potrà apprezzare l’opportunità di scoprire e toccare con mano le eccellenze internazionali dell’edilizia, dell’architettura e delle finiture.

MADE expo, insomma, intende essere una piattaforma di dialogo per tutti gli attori della filiera al fine di contribuire al rilancio del settore delle costruzioni. Rimettere in moto l’edilizia (oggi pari all’8% del Pil italiano con 1,4 milioni di lavoratori) significherebbe infatti generare un’importante ricaduta sull’economia nazionale, con benefici per tutti.

Un acceleratore di idee per la ripresa dell’edilizia

«Stiamo ottenendo riscontri molto positivi dalle principali aziende delle diverse filiere, consolidando il nostro ruolo di casa comune per il nostro settore», dichiara Massimo Buccilli, presidente di MADE Expo.
«Vogliamo rappresentare un acceleratore di idee. Per questo stiamo lavorando anche per organizzare un importante convegno sul tema della rigenerazione delle infrastrutture, con i massimi rappresentanti istituzionali e i referenti delle principali associazioni di costruzioni e materiali. Il periodo della manifestazione sarà inoltre propizio per valutare gli effetti della prevista proroga del Bonus Fiscale per incentivare ristrutturazioni ed efficientamento energetico dell’involucro».

Consulta il programma completo della Fiera sul sito di MADE Expo.

Contenuto sponsorizzato

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

La casa super-personalizzata a energia (quasi) zero

Progettata e costruita in 14 mesi, la nuova casa dove v...

I consigli per il risparmio energetico in casa

8 consigli per il risparmio energetico in casa

Il risparmio energetico in casa non è solo un bene tang...

Introduzione al green design

I contenitori per il riciclo dei materiali sono ormai d...

cohousing | NewCoh

NewCoh, il primo progetto di cohousing in Italia

All’origine del successo c’è un ingrediente di base: la...

Modernità tradizionale

Creare un nuovo punto di riferimento turistico e social...

Casa Naturale su Instagram

Biomassa: la potenza del legno. La produzione di energia elettrica da biomassa sfrutta la combustione per generare vapore, bruciando materie di tipo organico (in genere, legno). La combustione avviene in una apposita "camera" in modo tale da produrre il calore necessario a trasformare, nella caldaia, l’acqua in vapore. Il vapore è inviato sotto pressione alla turbina, per metterla in rotazione. All’uscita della turbina, il vapore viene di nuovo trasformato in acqua grazie ad un condensatore e l’acqua è reimmessa dal condensatore nella caldaia...

Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @fiemmetremila, @bioenergia_fiemme 

#ideegreen #biomassa #legno #sostenibilità #post
Biomassa: la potenza del legno. La produzione di energia elettrica da biomassa sfrutta la combustione per generare vapore, bruciando materie di tipo organico (in genere, legno). La combustione avviene in una apposita "camera" in modo tale da produrre il calore necessario a trasformare, nella caldaia, l’acqua in vapore. Il vapore è inviato sotto pressione alla turbina, per metterla in rotazione. All’uscita della turbina, il vapore viene di nuovo trasformato in acqua grazie ad un condensatore e l’acqua è reimmessa dal condensatore nella caldaia... Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @fiemmetremila, @bioenergia_fiemme #ideegreen #biomassa #legno #sostenibilità #post
14 ore fa
View on Instagram |
1/9
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: Decora di @ragno_ceramiche 

#ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: Decora di @ragno_ceramiche #ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
3 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: parquet di @menconi_parquet 

#legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: parquet di @menconi_parquet #legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati…  È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare!

In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati… È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare! In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @ablegno_edifici_in_legno 

#bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @ablegno_edifici_in_legno #bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @embtarchitects 

#architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @embtarchitects #architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @_ds_a_architettura 

#architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @_ds_a_architettura #architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9