Share’ngo: car sharing italiano a impatto zero

di Redazione Casa Naturale

Share'ngo

Share’ngo sta rivoluzionando il mondo della mobilità urbana sostenibile. L’azienda fa capo a CS Group Spa, con sede a Livorno, società presieduta da Alfredo Bacci e amministrata da Emiliano Niccolai, nata per gestire in Europa le attività di car sharing basate su veicoli elettrici prodotti dalla Xindayang Corporation del gruppo Geely MotorCO. Scopriamolo.

Una formula innovativa

Share'ngoGrandi prestazioni del parco auto rigorosamente elettrico. Comfort e facilità di guida. Soprattutto, una mobilità sostenibile, a impatto zero, low cost e accessibile a tutti, grazie a tariffe personalizzate e agevolazioni particolari. Sono queste le peculiarità di Share’ngo, il nuovo servizio di car sharing elettrico free floating, attivo da circa un anno a Milano, Firenze e Roma.

Un’idea di casa nostra

«Il progetto è interamente italiano – precisa Niccolai – e ha alle spalle ben otto anni di sviluppo. Si basa su un sistema free floating, ossia un car sharing elettrico a flusso libero, in cui le auto si prendono e si lasciano in qualsiasi punto della città, purché coperto dal servizio. Le vetture sono sempre pronte all’uso e il cliente non si deve preoccupare della ricarica, che viene gestita direttamente dalla società». Per usufruire del servizio, è necessario iscriversi sul sito www.sharengo.eu (costo 10 euro, compresi 30 minuti di guida gratuita), prenotando tramite l’App apposita o il login sul sito.

Sulla mappa della città scelta, è possibile vedere tutte le auto disponibili e la loro autonomia.

La prenotazione è gratuita e dura mezz’ora.

Ambizioni di eccellenza e comodità

Share'ngo«Non si tratta solo di un servizio di car sharing – afferma Nicolai -, ma del primo tentativo di rivoluzionare il sistema europeo di mobilità e di navigazione urbana, creando un’offerta finalmente sostenibile e a impatto zero, a basso costo e accessibile a tutti.

Obiettivo ambizioso sul lungo periodo è rendere superfluo, inefficiente e anche più costoso il possesso e l’uso di un’auto personale». Proprio per questo Share’ngo ha intrapreso una precisa politica tariffaria: «Non esiste un prezzo fisso, ma tariffe personalizzate, che premiano la condivisione della vettura – continua Niccolai -. Ad esempio, incentiviamo i residenti che abitano nella stessa zona e che si recano verso il medesimo posto di lavoro prenotando un’unica vettura. Oppure i pendolari che, per questioni di lavoro, percorrono in treno le grandi distanze e in auto l’ultimo miglio. E ancora, i nonni che fanno la spesa o accompagnano i nipoti a fare sport. Per gli over 60 sono anche previsti test drive gratuiti, che spiegano il funzionamento dei nostri servizi. Per le donne, infine, offriamo la possibilità di noleggio gratuito dall’una di notte alle 6 del mattino, per favorire il rientro a casa in tutta sicurezza».

Qualche dato: un successo assoluto

L’auto elettrica carica ha un’autonomia di 80 chilometri. In media, un noleggio dura 20 minuti a Milano e Firenze e30 a Roma. Entro fine 2016, le vetture saranno in tutta Italia 1.400, tra Milano (800), Firenze (200) e Roma (400).

«I nostri iscritti sono oltre 36mila – precisa Niccolai –, le donne sono oltre un terzo dei clienti totali. A Milano, stiamo raggiungendo le 10mila corse in condivisione al giorno. Fra i servizi aggiuntivi c’è l’Urban Advisor, un programma a bordo, che segnala mostre, eventi e luoghi da visitare».

Con le auto Share’ngo si può entrare nell’Area C a Milano e nelle Ztl a Roma e Firenze. Non è possibile, invece, utilizzare le vetture in autostrada, nelle zone pedonali e nelle corsie preferenziali (riservate a taxi e mezzi pubblici). Ovunque, si può parcheggiare gratis negli spazi a pagamento.

Per ulteriori informazioni basta seguire questo collegamento.

 

 

a cura di Francesca Pautasso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Risparmio energetico in casa: 5 consigli per ridurre i consumi

Il risparmio energetico comincia dai piccoli gesti e da...

vernici naturali per interni

I vantaggi di scegliere vernici naturali per gli interni

Se stai pensando di dare una rinfrescata alle pareti de...

piazza pubblica | nuovi spazi pubblici

Progettare spazi collettivi

L’idea di trasformare alcune strutture, come scuole, os...

bioplastiche | smart materials

Bioplastiche sostenibili

Gli Smart Materials sono plastiche modificate con scart...

Eco resort Bardessono in California

Gli eco resort più belli del mondo

Volete concedervi per una volta nella vita una vacanza...

Casa Naturale su Instagram

Wood Philanthropy. La Laudes Foundation è nata nel 2020 con l’obiettivo di fare filantropia per vincere la sfida ambientale. Al centro delle attività l’impegno per la transizione nel mondo delle costruzioni dai materiali tradizionali al legno. La filantropia è, oggi, il capitale di rischio della società: rappresenta quel polmone di liquidità che consente alle imprese, alla finanza e all’industria di muoversi con rapidità [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#woodphilanthropy #filantropia #ambiente #thinkgreen #post
Wood Philanthropy. La Laudes Foundation è nata nel 2020 con l’obiettivo di fare filantropia per vincere la sfida ambientale. Al centro delle attività l’impegno per la transizione nel mondo delle costruzioni dai materiali tradizionali al legno. La filantropia è, oggi, il capitale di rischio della società: rappresenta quel polmone di liquidità che consente alle imprese, alla finanza e all’industria di muoversi con rapidità [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #woodphilanthropy #filantropia #ambiente #thinkgreen #post
19 ore fa
View on Instagram |
1/9
Decarbonizzare sì, ma come? Trending topic dal 2015: abbattere le emissioni di carbonio nell’atmosfera. Il mondo è sempre più d’accordo. Ma come fare? Se le analisi sui consumi sono lucide e rigorose, le applicazioni ai diversi settori produttivi sono spesso più complicate del previsto. In queste pagine abbiamo analizzato le diverse tecnologie che secondo l’Economist Impact sono le più indicate [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#decarbonizzare #carbonio #thinkgreen #greeneconomy #post
Decarbonizzare sì, ma come? Trending topic dal 2015: abbattere le emissioni di carbonio nell’atmosfera. Il mondo è sempre più d’accordo. Ma come fare? Se le analisi sui consumi sono lucide e rigorose, le applicazioni ai diversi settori produttivi sono spesso più complicate del previsto. In queste pagine abbiamo analizzato le diverse tecnologie che secondo l’Economist Impact sono le più indicate [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #decarbonizzare #carbonio #thinkgreen #greeneconomy #post
5 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Il legno incontra la città. Aspettando la fiera di Klimahouse e il relativo Wood Summit di maggio, giovedì 27 gennaio si svolgerà su piattaforma digitale un evento digital e gratuito di accompagnamento al tema. Casa Naturale è media partner [...]
Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

Con @fieramesse 

#klimahouse #legno #progetti #thinkgreen #post
Il legno incontra la città. Aspettando la fiera di Klimahouse e il relativo Wood Summit di maggio, giovedì 27 gennaio si svolgerà su piattaforma digitale un evento digital e gratuito di accompagnamento al tema. Casa Naturale è media partner [...] Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) Con @fieramesse #klimahouse #legno #progetti #thinkgreen #post
7 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Naturale o ricostruita? La pietra è un materiale perfetto per impreziosire case ed edifici: analizzare le caratteristiche locali è fondamentale per adattare le soluzioni al contesto, per valorizzarlo senza alterarne le caratteristiche. Elegante, suggestivo ed ampiamente sostenibile, l’impiego della pietra in ambito edilizio si concretizza con l’utilizzo di pietra naturale o pietra ricostruita, capaci di creare armonia tra l’edificio e l’ambiente circostante [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#pietra #interiordesign #edilizia #thinkgreen #post
Naturale o ricostruita? La pietra è un materiale perfetto per impreziosire case ed edifici: analizzare le caratteristiche locali è fondamentale per adattare le soluzioni al contesto, per valorizzarlo senza alterarne le caratteristiche. Elegante, suggestivo ed ampiamente sostenibile, l’impiego della pietra in ambito edilizio si concretizza con l’utilizzo di pietra naturale o pietra ricostruita, capaci di creare armonia tra l’edificio e l’ambiente circostante [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #pietra #interiordesign #edilizia #thinkgreen #post
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Giardini sottosopra. Il verde che sfida le leggi del giardinaggio, e anche un po’ quelle della fisica. I sistemi di piante verticali indoor donano alla casa un’anima green, ma necessitano di nutrienti, potatura, di sistemi di irrigazione dedicati e una manutenzione attenta a luce, nutrienti e potatura. Nate come alternativa ai giardini veri e propri, le installazioni di verde vivo sulle pareti di casa rappresentano una scelta architettonica che valorizza l’estetica [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @_miocugino_ 

#giardinoverticale #giardinoindoor #interiordesign #thinkgreen #post
Giardini sottosopra. Il verde che sfida le leggi del giardinaggio, e anche un po’ quelle della fisica. I sistemi di piante verticali indoor donano alla casa un’anima green, ma necessitano di nutrienti, potatura, di sistemi di irrigazione dedicati e una manutenzione attenta a luce, nutrienti e potatura. Nate come alternativa ai giardini veri e propri, le installazioni di verde vivo sulle pareti di casa rappresentano una scelta architettonica che valorizza l’estetica [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @_miocugino_ #giardinoverticale #giardinoindoor #interiordesign #thinkgreen #post
2 settimane fa
View on Instagram |
5/9
Il silenzio del legno. Accogliente, confortevole e caldo. Molte sono le proprietà del legno in casa, ma per poterne godere appieno occorre conoscere tutte le sue caratteristiche, dalle sue interazioni con altri materiali alle performance intrinseche. Termico. Ma anche acustico. Grazie alle sue caratteristiche, il legno ha notevoli proprietà isolanti ed è in grado di assorbire molti rumori creando una sorta di barriera naturale alla diffusione delle onde sonore [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#legno #thinkgreen #progetti #costruire #post
Il silenzio del legno. Accogliente, confortevole e caldo. Molte sono le proprietà del legno in casa, ma per poterne godere appieno occorre conoscere tutte le sue caratteristiche, dalle sue interazioni con altri materiali alle performance intrinseche. Termico. Ma anche acustico. Grazie alle sue caratteristiche, il legno ha notevoli proprietà isolanti ed è in grado di assorbire molti rumori creando una sorta di barriera naturale alla diffusione delle onde sonore [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #legno #thinkgreen #progetti #costruire #post
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Cinque buoni motivi per isolare con il sughero: l'analisi di @tecnosugheri. L’impiego del sughero per isolamento è possibile a prescindere dai bonus governativi, ma sicuramente questi incentivi aiutano a calmierarne il prezzo, permettendo di fare una scelta efficace in termini di efficientamento energetico e responsabile dal punto di vista della sostenibilità ambientale e dell’economicità futura dell’intervento edilizio.

Difatti grazie al Superbonus 110%, committenti e progettisti hanno scoperto il sughero espanso Corkpan: 100% naturale, ottenuto da materia prima rinnovabile, riciclabile a fine vita e alleato della lotta al cambiamento climatico.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#tecnosugheri #isolamento #sughero #incentivifiscali #topbrand
Cinque buoni motivi per isolare con il sughero: l'analisi di @tecnosugheri. L’impiego del sughero per isolamento è possibile a prescindere dai bonus governativi, ma sicuramente questi incentivi aiutano a calmierarne il prezzo, permettendo di fare una scelta efficace in termini di efficientamento energetico e responsabile dal punto di vista della sostenibilità ambientale e dell’economicità futura dell’intervento edilizio. Difatti grazie al Superbonus 110%, committenti e progettisti hanno scoperto il sughero espanso Corkpan: 100% naturale, ottenuto da materia prima rinnovabile, riciclabile a fine vita e alleato della lotta al cambiamento climatico. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #tecnosugheri #isolamento #sughero #incentivifiscali #topbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Dormire sul lago. La nautica come ispirazione: un'abitazione in legno ottimizza gli spazi indoor per ridurre il più possibile l'impatto sull'ambiente. Nel sud della Repubblica Ceca, quasi al confine con l’Austria, la diga di Vranov crea un piccolo lago artificiale lungo il corso del fiume Thaya. Attorno: un bosco dai colori brillanti, come nelle fiabe [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @prodesi_domesi 

#caseinlegno #bioarchitecture #thinkgreen #progettigreen #post
Dormire sul lago. La nautica come ispirazione: un'abitazione in legno ottimizza gli spazi indoor per ridurre il più possibile l'impatto sull'ambiente. Nel sud della Repubblica Ceca, quasi al confine con l’Austria, la diga di Vranov crea un piccolo lago artificiale lungo il corso del fiume Thaya. Attorno: un bosco dai colori brillanti, come nelle fiabe [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @prodesi_domesi #caseinlegno #bioarchitecture #thinkgreen #progettigreen #post
3 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Bio Matematica. L'ispirazione da ciò che ci circonda. Tra le foglie, così come tra le pareti, la matematica aiuta a stare bene. L’essere umano si risolve nella Natura: ogni aspetto della nostra vita è strettamente connesso ed influenzato dalle leggi matematiche fondamentali che governano il mondo. Tali interconnessioni sono state a lungo studiate ed approfondite in svariati ambiti [...]
Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#biomatematica #natura #design #ispirazione #post
Bio Matematica. L'ispirazione da ciò che ci circonda. Tra le foglie, così come tra le pareti, la matematica aiuta a stare bene. L’essere umano si risolve nella Natura: ogni aspetto della nostra vita è strettamente connesso ed influenzato dalle leggi matematiche fondamentali che governano il mondo. Tali interconnessioni sono state a lungo studiate ed approfondite in svariati ambiti [...] Leggi l'articolo sul numero di gennaio-febbraio 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #biomatematica #natura #design #ispirazione #post
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9